• Benvenuti a Gela

    Gela, antica colonia sorta nel cuore del Mediterraneo intorno al 689 a.C. è una città ricca di storia e cultura. Il clima favorevole e la zona pianeggiante favoriscono la produzione di primizie ortofrutticole, oggi più che mai alternativa all’industria

    Approfondisci...

  • Su la sabbia di Gela...

    ...colore della paglia mi stendevo fanciullo in riva al mare, antico di Grecia con molti sogni, nei pugni, stretti nel petto. Là Eschilo esule misurò versi e passi sconsolati, In quel golfo arso l'aquila lo vide e fu l'ultimo giorno.

    Salvatore Quasimodo

  • Castelluccio

    Su una collina di gesso, dove il Gela sbocca nella piana dopo le gole del Disueri, si erge maestoso il Castelluccio a guardia della costa e a difesa del percorso verso l'interno lungo la valle del fiume.

    Approfondisci...

  • Maria Ss d'Alemanna e Madonna delle Grazie

    Maria SS. d’Alemanna, patrona di Gela, viene festeggiata l’8 settembre con una processione ricca di gesti devozionali. Il 2 Luglio si festeggia la Madonna delle Grazie con “il viaggio scalzo” per le grazie ricevute.

    Approfondisci...

  • Chiesa Madre

    La Chiesa Madre intitolata a Maria Santissima Assunta in Cielo, presenta una pianta a croce latina con schema basilicale. All’interno dipinti del ‘700 e dell’800, affreschi, icone e un grande organo del 1939 con 31 canne di facciata. La Madrice custodisce l’icona raffiguranti Maria SS. D’Alemanna, patrona di Gela.

edilizia

Scuola Pirandello. Aggiudicata provvisoriamente la gara per la ristrutturazione

Scritto da Ufficio Stampa.

altL'€™assessore ai Lavori Pubblici Carmelo Casano, rende noto che è stata completata la gara relativa alla riabilitazione strutturale e all'€™adeguamento sismico della scuola elementare "€œLuigi Pirandello"€, iniziata il 03/10/2014 presso l'€™UREGA di Caltanissetta .
Le ditte partecipanti alla gara sono state centoquaranta, centotrentanove ammesse e solo una esclusa. L'aggiudicazione provvisoria dei lavori è andata alla ditta  A.T.I. Ema Costruzioni srl di Bellia Salvatore. Il totale dei lavori è pari a € 2.640.341,64. Il Ribasso è stato del 334.837%.

Progetto Port-Pvev: in arrivo l’elettromobilità a Gela

Scritto da Ufficio Stampa.

altIl Comune di Gela ha concluso nei giorni scorsi l'accordo per l'acquisto di 5 veicoli elettrici Renault al fine di promuovere l'elettromobilità  sul territorio e la produzione di energia pulita come risultato delle attività specifiche promosse dal progetto PORT PVEV. 
Cofinanziato dall'Unione Europea nell'ambito del programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Malta 2007/2013, il progetto PORT PVEV affronta il tema delle energie rinnovabili e dello sviluppo sostenibile mirando al miglioramento dell'€™efficienza energetica nei porti e alla riduzione delle emissioni di CO2 attraverso l'istallazione di infrastrutture fotovoltaiche e l'introduzione dell'elettromobilità  dentro e in prossimità  dei porti di La Valletta, Catania e Gela e delle rispettive aree operative.

Grazie alla convenzione firmata a novembre dello scorso anno con la Provincia Regionale di Caltanissetta, co-partner del progetto insieme al Porto di Catania, al Ministry of Transport and Infrastructure di Malta e al capofilaTransport Malta, il Comune di Gela sta così procedendo nello sviluppo del Piano locale di portualità  sostenibile che vede nella dotazione dei veicoli elettrici e dei relativi punti di ricarica, un primo risultato concreto.

Oltre a valutare la fattibilità per  delle azioni previste dal progetto e darne piena attuazione, il Piano servirà  da indirizzo per le future politiche di decarbonizzazione dell'area portuale suscettibili di produrre effetti duraturi e sostenibili anche a progetto concluso.

I veicoli, nello specifico 2 modelli Zoe Life per il trasporto di persone e 3 modelli Kangoo per il trasporto misto persone-merci, sono attesi entro la fine dell'anno. A trazione 100% elettrica serviranno al personale autorizzato del Comune di Gela per lo svolgimento delle attività operative in prossimità dell'€™area portuale.
 
L'€™iniziativa s'inserisce nel più ampio quadro delle politiche di valorizzazione e sviluppo del territorio promosse dall'amministrazione gelese, tra cui spiccano i lavori di riqualificazione ed ampliamento del lungomare nel tratto compreso tra la rotonda di Via Borsellino ed il pontile sbarcatoio.

Per ulteriori informazioni:
Dott. ssa Claudia Cappello - Responsabile comunicazioni progetto PORT PVEV - Gela

Tessere libera circolazione AST per portatori di Handicap. È possibile presentare domanda

Scritto da Ufficio Stampa.

altSCARICA LA MODULISTICA

Il Settore Servizi Sociali comunica ai soggetti portatori di handicap residenti nel Comune di Gela che possono avanzare apposita richiesta per ottenere la tessera di libera circolazione sui mezzi A.S.T valevole per l'anno 2015.

Possono usufruire del servizio i soggetti portatori di handicap in possesso di attestato di invalidità  della commissione Medica Provinciale o della USL dal quale si evince la qualità di soggetto portatore di handicap con riduzione della capacità non inferiore del 67/%.

Continua a leggere

Consegnato questa mattina il Plesso per l’infanzia “ Gioberti”

Scritto da Ufficio Stampa.

altÉ stato consegnato questa mattina il Plesso per la Scuola dell'Infanzia "œGioberti". I lavori di riqualificazione dell'™Istituto comprendono il rifacimento della facciata esterna, della recinzione, la ripavimentazione interna e la sostituzione e il rifacimento di tutti gli infissi.
La facciata esterna verrà  inoltre presto arricchita da un murales realizzato dagli alunni del Liceo Artistico "Majorana".
"Oggi consegniamo una scuola interamente ristrutturata che torna ad essere bella, sicura e funzionale, una scuola a misura di bambino -“ha detto il sindaco Angelo Fasulo- Abbiamo investito tanto sulle scuole e oggi ci ritroviamo istituti e plessi moderni, sicuri e anche gradevoli. Non saranno grandi opere ma di sicuro sono opere necessarie per "normalizzare" una città , per farla crescere e per garantire un presente ed un futuro sano ai nostri bambini".

Presentata la 1° edizione della Maratonina Del Golfo. Il 5 ottobre al via oltre 700 atleti

Scritto da Ufficio Stampa.

alt Al nastro di partenza, domenica 5 ottobre alle 9.30 a Macchitella, saranno presenti circa 700 atleti tesserati per società  affiliate alla FIDAL provenienti da tutte le regioni d'Italia. Tra loro anche 6 campioni italiani e un gruppo di atleti provenienti dal CARA di Mineo.
Il percorso, lungo 21 km e che si snoderà  da Macchitella, lungo il Lungomare fino all'altezza della Bretella Borsellino, sarà  composto da un circuito cittadino di circa 7 km da ripetere per tre volte.

STORICA
by ultravisione

URBANA
by ultravisione

MARITTIMA
by ultravisione